Seguici:

FB YT IG

Intervista a Silvia Bisconti, fondatrice di Raptus & Rose

Tempo di lettura: 1 min
A

bbiamo incontrato Silvia Bisconti, fondatrice di Raptus & Rose, una donna eccezionale dalla creatività e bravura travolgenti. Con lei abbiamo parlato di bellezza, di moda, ma anche di successo e fallimento e di che cosa significa essere donne nel mercato del lavoro oggi.

Silvia Bisconti ha un’esperienza nel campo della moda davvero notevole: dopo gli studi di moda a Milano, incontra Romeo Gigli di cui diventa il braccio destro per circa dieci anni. Parallelamente inizia a disegnare costumi per il teatro, attività che continua tuttora. Diventa poi direttore Creativo di Malìparmi, e tra il 2012 e il 2014 è stata personal designer per una sceicca degli Emirati Arabi. Nel 2013 fonda Raptus&Rose, azienda che ha la sua sede in un Atelier sul Fiume a Belluno, il cui cuore pulsante è un progetto sperimentale che prende il nome di Moda Liberata, basato su una nuova e radicale idea di moda, che Silvia condivide quotidianamente con la sua grande community sui social.

Ascolta l’audiointervista:

Defilè della rinascita a Vicenza
Defilè della rinascita a Vicenza
TOP